IGIENE ORALE

 

Rimuovendo con continuità la placca dentale, si riduce drasticamente la capacità da parte degli aggregati batterici di attaccare la gengiva infiammandola.
Molte sono le persone che, pur spazzolando quotidianamente con regolarità i propri denti, lo fanno in modo impreciso senza rimuovere a fondo i residui del cibo e la placca che viene a formarsi.
Poca igiene orale comporta l’insorgenza di “malattia parodontale” e di carie che potrebbero compromettere lo stato di salute dei propri denti. E’ necessario quindi prendersi cura dei propri denti con un’accurata attività di igiene orale.

CHIRURGIA GENERALE

 

Il campo della chirurgia orale è assai vasto e spazia dal più vecchio degli interventi, l’estrazione dentaria, fino alle più innovative tecniche di chirurgia ricostruttiva ossea.

La chirurgia orale praticata presso le nostre cliniche comprende:
– la chirurgia estrattiva, che si occupa delle estrazioni complesse dei denti, soprattutto se inclusi nell’osso
– la chirurgia delle lesioni cistiche e delle neoformazioni benigne del cavo orale e delle ossa mascellari
– la chirurgia endodontica che si occupa di trattare le infezioni dell’apice dei denti
– la chirurgia pre-protesica che provvede a creare le condizioni ideali per l’applicazione di protesi
– la chirurgia ortodontica, cioè tutti quegli interventi che aiutano l’Ortodontista nel perseguire il risultato di allineare i denti e creare un rapporto ideale fra le arcate dentarie.

ODONTOIATRIA GENERALE

 

L’odontoiatria generale è la specialità della professione odontoiatrica che consente al dentista di avere una visione d’insieme della salute dentale del paziente e delle sue esigenze.
Conoscere le abitudini del paziente permette di individuare la causa di disturbi come la carie o la gengivite, spesso determinati da una cattiva alimentazione ed inadeguate abitudini igieniche o legati a fattori ereditari.

IMPLANTOLOGIA

 

E’ una branca dell’odontoiatria che permette di applicare al paziente, con perdita parziale o totale di elementi dentali, protesi fisse di ottimo valore funzionale ed estetico evitando così protesi mobili o semimobili con interventi di bassa invasività.
Si tratta sostanzialmente di inserire delle viti (impianti) nell’osso che simulano le radici naturali dei denti.
Non esistono normalmente tipologie di impianto migliori di altre anche se il medico deve conoscere tutte le tecniche esistenti ed utilizzare la forma implantare e la sistematica chirurgica più indicata dopo aver fatto preventivamente attenti esami al paziente.

PROTESI DENTALE – FISSA E MOBILE

 

La riabilitazione orale protesica è un intervento multidisciplinare in ambito odontoiatrico finalizzato al recupero funzionale ed estetico della masticazione e della fonazione.

La riabilitazione protesica si può realizzare con la:
• Protesi totale mobile (dentiera)
• Protesi mobile scheletrata (scheletrato)
• Protesi fissa (ponti e corone)

ORTODONZIA

 

La pratica ortodontica permette, attraverso la terapia meccanica o chirurgica, di risolvere le anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari.
L’obiettivo è quello di riportare la masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta possibile.
Con la terapia meccanica si utilizzano apparecchi attivi (apparecchi con viti, archi, molle ecc) che agiscono direttamente con la loro forza e apparecchi passivi che sfruttano le forze masticatorie (es. placca vestibolare, piano inclinato, ecc.).
Contrariamente, con la Terapia chirurgica si estraggono i denti che ostacolano l’allineamento e l’articolazione degli altri o la corretta posizione dento-facciale.

ESTETICA DENTALE

 

Sbiancamento
Lo sbiancamento dentale è un trattamento estetico per rendere più bianchi i denti.
Le cause che portano ad una perdita di lucentezza e luminosità dei denti sono da attribuirsi a caratteristiche genetiche sfavorevoli, al fumo, all’invecchiamento, all’assunzione eccessiva di cibi o bevande particolari, come caffè, liquirizia, tè e coloranti artificiali.

Faccette estetiche
Sono delle sottili lamine di ceramica o di porcellana che, una volta cementate su denti esteticamente non perfetti migliorano l’aspetto estetico. Si utilizzano anche quando il trattamento di sbiancamento professionale non risulta appropriato o sufficiente.